Privatpraxis Dr. Scheib

Disturbo post-traumatico da stress

Disturbo post-traumatico da stress – trattamento con ketamina, EMDR, biofeedback e rTMS

Trattiamo il disturbo post-traumatico da stress con la nostra terapia combinata con la ketamina. L’Istituto Dr. Scheib di Mallorca, sul cui modello sono stati fondati gli studi privati del Dr. Scheib a Monaco e a Berlino, è uno dei pionieri in Europa nel trattamento del Disturbo Post Traumatico da Stress (PTSD / PSTD).

Cos'è il disturbo post-traumatico da stress?

Il disturbo post-traumatico da stress (PTSD) si verifica quando una persona è esposta a una situazione più minacciosa del normale ed è incapace di agire. Allo stesso modo, il PTSD può svilupparsi anche quando si vedono accadere cose terribili ad altre persone e si deve assistere a questi eventi essendo impotenti. Situazioni tipiche sono incidenti, stupri, aggressioni, ma anche esperienze traumatizzanti durante o dopo operazioni e nel reparto di terapia intensiva in ospedale. Si presume che nell’Europa centrale quasi il 10% di tutte le persone sviluppino un tale disturbo nel corso della loro vita. I soldati, i vigili del fuoco, il personale dei servizi di soccorso, i medici di emergenza e i macchinisti ne sono particolarmente colpiti, ma e´ un disturbo che può colpire chiunque. È particolarmente grave quando le persone vengono ripetutamente traumatizzate, come durante la tortura o durante la fuga.

posttraumatische Belastungsstörung Behandlung mit Ketamin und rTMS in Berlin und München

Quali sono gli effetti del disturbo post-traumatico da stress?

L’evento è di solito seguito da disturbi del sonno e incubi. Lo stato vegetativo di eccitazione è aumentato, possono svilupparsi ansia e depressione. Molti di coloro che ne sono colpiti cercano di combatterlo con l’alcol o altre sostanze che creano dipendenza. Spesso sorgono conflitti nei rapporti di coppia e nelle amicizie, le persone si sentono incomprese, rimangono da sole e sempre più tendenti al suicidio. Alcuni sviluppano anche una sofferenza cronica difficile da trattare. Dietro molte tossicodipendenze o sindromi da dolore cronico si nasconde un disturbo post-traumatico da stress non adeguatamente trattato.

Sintomi tipici del PTSD:

  • Disturbi del sonno
  • Flashback
  • Dolore cronico
  • Depressione
  • Disturbi d’ansia.

Sfortunatamente, la causa del trauma non è sempre riconosciuta o riconoscibile a livello consapevole, il che può spesso portare che suoni o stimoli esterni improvvisi (per es. Tuoni, Spari, Sirene etrc..) che hanno un rumore/colore /odore simile a caratteristiche presenti durante la situazione traumatica vissuta, attivino improvvisamente il ricordo e quindi riiattivino lo stato di forte stress avuto durante l´esposizione alla situazione traumatica.

 

Trattamento del disturbo post traumatico da stress

Il PTSD può essere trattato abbastanza efficacemente con i mezzi ad oggi a disposizione. Il nucleo del trattamento è la psicoterapia specifica per il trauma, come l’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing). In questo processo, il paziente impara a rivalutare e memorizzare il trauma e le intense emozioni associate, trovandosi in un luogo emotivamente sicuro. Per fare questo, si usano movimenti oculari mirati, come accade anche nel sonno REM, in cui entrambi gli emisferi cerebrali vengono attivati nella ricostruzione consapevole del ricordo, cosa che permette di rielaborare l´ esperienza traumatica vissuta in modo funzionale. L’EMDR è un metodo per il trattamento delle sequele del trauma che è stato classificato come efficace e raccomandato dall’OMS. 

Oltre alla psicoterapia, la terapia con flebo di ketamina si è dimostrata molto efficace. Il miglioramento della neuroplasticità che ne risulta, permette che sia la psicoterapia, incluso l’EMDR, che altri trattamenti come l´ipnosi abbiano un effetto più rapido e duraturo. 

La stimolazione magnetica transcranica ripetitiva ha dimostrato in molti studi di avere un effetto duraturo su tutti i sintomi del PTSD, ma soprattutto sulla depressione.

Anche la combinazione di neurofeedback e biofeedback HRV è risultata efficace. In particolare, lo stato vegetativo costantemente aumentato di eccitazione puo´ essere inibito e i disturbi del sonno possono essere migliorati.

Prendi un appuntamento ora per un consulto di valutazione psicoterapeutica

Oppure contattateci per ulteriori informazioni