Privatpraxis Dr. Scheib

Ipnosi e ipnoterapia a Berlino e Mallorca

Ipnosi per depressione, dipendenza, trauma, compulsioni, ansia, dolore cronico -ipnoterapia e infusioni di ketamina a Berlino

Cos’è l’ipnosi?

Una delle principali aree di trattamento nel nostro studio a Berlino è l’ipnosi medica, o ipnoterapia. È una procedura scientificamente riconosciuta ed è usata in medicina, specialmente per il trattamento del dolore e dell’ansia. Ma anche nella psicoterapia, l’ipnosi apre la possibilità di apportare cambiamenti emotivi e cognitivi. Per esempio, usiamo l’ipnosi per la depressione, la dipendenza, il trauma, la compulsione, l’ansia, i disturbi neurologici e il burnout.

Nella nostra pratica a Berlino, l’ipnosi è usata soprattutto in combinazione con le infusioni di ketamina. L’ipnoterapeuta Sophie Adler supervisiona i trattamenti di ipnosi a Berlino. A Maiorca, la psicologa e ipnoterapeuta Karin Svabik pratica l’ipnoterapia. A Monaco e in Andalusia l’ipnosi può essere offerta anche su richiesta.
Il trattamento di ipnosi inizia sempre con una conversazione tra terapeuta e paziente, in cui si determinano insieme gli obiettivi del trattamento. Un prerequisito per una terapia di ipnosi di successo è – come per qualsiasi altra forma di terapia – la creazione di un rapporto di fiducia tra paziente e terapeuta.

Prenda un appuntamento ora per un colloquio di valutazione psicoterapeutica

Oppure contattateci per ulteriori informazioni

Come funziona l’ipnosi?

L’ipnosi è uno stato di coscienza concentrato e limitato in cui il cervello si concentra solo su alcune cose. In questo stato, si può produrre un rilassamento profondo, così come una completa libertà dal dolore. Il cervello lavora in quella che viene chiamata “logica della trance”, per cui si possono sviluppare nuovi modelli di pensiero.

Oggi si ritiene che più dell’80% delle persone possano essere ipnotizzate in un breve periodo di tempo. Per la maggior parte delle applicazioni non è necessario raggiungere uno stato di trance molto profondo. Il paziente stesso determina la profondità con cui vuole andare in trance. Anche in uno stato di trance superficiale, la percezione del dolore cambia, l’ansia scompare e la depressione si riduce. Gli effetti possono persistere attraverso ordini post-ipnotici anche dopo la fine dell’ipnosi.

L’ipnosi può anche influenzare il sistema immunitario. Gli effetti dei farmaci, ad esempio della ketamina, possono essere potenziati e gli effetti collaterali ridotti sotto ipnosi.

Nel trattamento dei pazienti con il cancro, l’ipnosi può ridurre il dolore, migliorare la tolleranza della chemioterapia e quindi aumentare la qualità della vita. Con il miglioramento del controllo dei sintomi, anche l’aspettativa di vita è solitamente estesa.

È spesso utile per i pazienti imparare l’autoipnosi per poter entrare in uno stato di trance in futuro senza un terapeuta, per esempio per eliminare il dolore.

Terapia con ketamina e ipnosi

L’ipnosi a Berlino e Mallorca è combinata con infusioni di ketamina. Gli effetti dissociativi delle infusioni di ketamina rafforzano l’ipnosi e rendono possibile una ristrutturazione più rapida. Per esempio, la memoria della dipendenza dei pazienti con sindrome da dipendenza può essere sovrascritta con la ketamina e l’ipnosi. Ma questo tipo di ipnosi è anche particolarmente efficace per i pazienti con depressione.

Leggi di più sulla nostra terapia con la ketamina

Per quali malattie è adatto il trattamento con l'ipnosi?

  • Disturbi d’ansia,
  • depressione
  • Disturbi ossessivo-compulsivi
  • Disturbi da stress post-traumatico
  • Disturbi cronici del dolore
  • Disturbi somatoformi
  • Ipertensione
  • Disturbi di dipendenza (alcol, tabacco, cocaina, ecc.)
  • Disturbi alimentari

Cos'altro può fare l'ipnoterapia?

  • Promozione del benessere
  • Promozione dello sviluppo personale
  • Nuovo apprendimento e aumento della memoria
  • Miglioramento della funzione di memoria
  • Cambiamento, ristrutturazione e sviluppo di nuove prospettive
  • Attivazione delle risorse
  • Nuove soluzioni creative
  • Rafforzamento del sistema immunitario
  • Calma invece di inquietudine
  • Più consapevolezza e fiducia in se stessi
  • Più consapevolezza
  • Decelerazione
  • Pace interiore
  • Equilibrio interiore
  • Viaggi di sogno
  • Aumento della cura di sé
  • Più autoefficacia
  • Aumento del benessere generale
  • Fiducia
  • Lasciar andare i vecchi conflitti
  • Rilasciare i blocchi
  • Trovare un luogo sicuro interiore

F.A.Q. Ipnosi / Ipnoterapia

Domande frequenti sul trattamento con l’ipnosi

Durante l’ipnosi il tuo inconscio prende il sopravvento. Non preoccupatevi, potete contare sulla vostra mente inconscia per proteggervi e fare in modo che la vostra sessione vada bene. Dovresti impegnarti in una sessione di ipnosi solo se ti fidi del tuo terapeuta. Il tuo libero arbitrio non si perde nella trance, perché il tuo inconscio accetta solo ciò che è coerente e utile dalle offerte terapeutiche.

No, qualsiasi ipnosi può funzionare solo se si è coinvolti in essa. L’ipnosi richiede una cooperazione attiva da parte vostra! Si può anche dire che ogni ipnosi è un’autoipnosi e tu decidi cosa accettare e cosa no.


Non tutti sono ugualmente ipnotizzabili. Si dice che circa il 10% delle persone non sono affatto ipnotizzabili, l’80% sono ipnotizzabili bene e l’ultimo 10% sono estremamente ipnotizzabili. Ci sono piccoli test semplici che possiamo usare per scoprire la loro suggestionabilità.


Nella nostra clinica offriamo l’ipnosi in intervalli di 20 minuti. In questo breve tempo puoi già spegnere tutto il tuo organismo e sperimentare un po’ di relax dalla coscienza quotidiana. In generale, più tempo ci prendiamo, più profondamente si può entrare in trance e più possibilità di guarigione si presentano. Per un’ipnoterapia riguardante soluzioni di problemi specifici, si raccomandano almeno 6 sedute da 50 minuti.

Dr. med. Notger BrüstleChirurg für allgemeine Chirurgie, Viszeralchirurgie, spezielle Viszeralchirurgie & Arzt für Proktologie München

Chirurgo per chirurgia generale, chirurgia viscerale, chirurgia viscerale speciale & medico per proctologia
Lingue: Tedesco | Inglese | Ceco

________________________________________________________________________________

Esperienza professionale e formazione chirurgica:

  • seit 03/2018 Medico in pensione, servizio intermittente presso la clinica del sonno Prosomno
  • 03/2003 – 03/2018 Direttore medico all'ospedale Santa Barbara, Gladbeck
  • 10/2001 – 03/2018 Medico capo presso la clinica di chirurgia generale, viscerale e vascolare dell'ospedale St. Barbara, Gladbeck 
  • 08/1988 – 09/2001 Medico senior presso l'ospedale Alfried Krupp per la chirurgia generale, la chirurgia traumatologica e la chirurgia vascolare, Essen
    Medico senior fino al 1990: Prof Dr. J. Kort
    Medico senior dal 1991: Prof. Dr. M. Betzler
  • 04/1986 – 03/1987 Medico assistente presso l'ospedale protestante Lutherhaus gGmbH, Essen, reparto di chirurgia
    Medico senior: Prof. Dr. F. Beersiek
  • 04/1987 – 07/1988 & 04/1982 – 03/1986 Residente presso l'ospedale di chirurgia generale, chirurgia traumatologica e chirurgia vascolare, Essen
    Medico senior: Prof Dr. J. Kort
  • 10/1980 – 09/1981 Anno di pratica presso il Marien-Hospital Gelsenkirchen, ospedale universitario di Essen
    Materia elettiva ginecologia

Riconoscimenti, dottorato, studio e scuola

  • 30.08.2008 Formazione supplementare in proctologia
  • 26.06.2000 Formazione supplementare in chirurgia viscerale speciale 
  • 11.09.1996 Riconoscimento come medico specializzato in chirurgia viscerale
  • 23.06.1988 Riconoscimento come dottore in chirurgia 
  • 09.12.1985 Dottorato (Dr. med.) alla facoltà di medicina dell'Università di Essen
  • 10/1976 – 06/1980 Studio di medicina all'Università di Essen
  • 10/1972 – 07/1976 Studio della chimica all'Università di Münster 

Maximilian Ekrod Arzt BerlinMassimiliano Ekrod

Dottor

Lingue: Tedesco | Inglese | Spagnolo

________________________________________________________________________________

Studi:

  • 09/ 2011 - 01/ 2014: Studi presso la Scuola di Medicina di Pecs, Ungheria
  • 10/ 2015 - 11/ 2019: Studio della medicina umana all'Università Otto-von-Guericke, Magdeburgo, Germania
  • Dal 03/ 2017: Dottorato presso l'Università Otto-von-Guericke, Magdeburgo sul tema: "Danno epatico acuto dopo chirurgia cardiaca

Ulteriore formazione professionale:

  • 08/ 2010 - 11/ 2010: Formazione come paramedico con la Croce Rossa tedesca a Goslar
  • 01/ 2011 - 04/ 2011: Tirocinio presso l'ospedale Alka a Kathmandu (Nepal)
  • 02/ 2014 - 05/ 2014: Tirocinio in ortopedia/traumatologia presso l'ospedale militare di Pecs (Ungheria)
  • 09/ 2014 - 04/ 2015: Ha lavorato nello studio familiare del Dr. Leschke a Pankow (Germania)
  • 04/ 2015 - 08/ 2015: Assistente studente nel reparto di patologia dell'ospedale Vivantes Neukölln
  • 2015 - 2019: tirocini clinici in vari dipartimenti in Germania e all'estero
  • 12/ 2019: Ottenere la licenza per praticare la medicina
  • 11/ 2018 - 11/ 2019: 1° terziario dell'anno pratico presso la Clinica de alta especialidad di Mérida (Messico), Chirurgia
    2° tirocinio presso la clinica Havelhöhe di Berlino, medicina interna
    3° terziario alla Charité di Berlino, psichiatria
  • Dal 06/2020: Medico in perfezionamento per la medicina interna all'ospedale Hedwigshöhe, Berlino
  • 2020 - 2021: Volontariato con Mindful Doctor a Berlino

Dr. med Maksym Yarmolenk

Psychosomatische Medizin Berlin Yarmolenko

Specialista in medicina psicosomatica e psicoterapia.
Lingue: tedesco | russo | ucraino | inglese

Attività clinica

  • 2014 Ospedale Universitario Erlangen, Dipartimento di Medicina Psicosomatica
  • 2017 Lavoro psichiatrico presso il Centro per i disturbi affettivi e il Centro di psichiatria transculturale (Humboldt-Klinikum Vivantes).
  • 2019 Medicina interna (Cliniche al Theodor-Wenzel-Werk).
  • 2020 Specialista in medicina psicosomatica e psicoterapia, medico funzionale senior presso la clinica diurna psicosomatica Sonnenallee (Vivantes Neukölln). Focus clinico: Disturbi affettivi, disturbi d'ansia e ossessivo-compulsivi, disturbi da trauma, disturbi del dolore, disturbi alimentari, psicoterapia interculturale.

Attività scientifica, studi

  • 2006-2013 Studi di medicina all'Università di Duisburg-Essen
  • 2010-2014 Ricerca in neuropatologia (Università di Essen), dottorato di ricerca sul tema: "La corsa durante la gravidanza attenua la neuroinfiammazione e lo stress ossidativo della prole in un modello murino transgenico della malattia di Alzheimer".
  • 2015 Programma di sostegno ai ricercatori junior "Disturbi post-traumatici" (settimane di psicoterapia di Lindau).

Psicologo Jörg Böttcher

Licenza per esercitare come psicoterapeuta psicologico (psicoterapia basata sulla psicologia del profondo) | Registrazione nel registro medico dell'Associazione dei medici dell'assicurazione sanitaria pubblica di Berlino | Membro della Camera degli psicoterapeuti di Berlino | Certificato in terapia del trauma (formazione con Oliver Schubbe, Berlino) | EMDR | Ipnosi clinica e ipnoterapia (DGH)

Lingue: Tedesco | Inglese

________________________________________________________________________________

Esperienza professionale e formazione chirurgica:

  • 1996-2001 Studi di psicologia a Treviri e Berlino. Laurea: Diplom-Psychologe
  • 2002-2009 Formazione come psicoterapeuta autorizzato (psicoterapia basata sulla psicologia del profondo)

Parallelamente alla formazione, vari lavori come psicologo:

  • 2002-2005 Pinel gGmbH a Berlino (cura delle persone con psicosi affettive e schizofreniche).
  • 2006-2007 MediClin Rehaklinik Spreewald (consulenza e terapia di pazienti dopo un intervento al cuore)
  • 2007-2009 Di nuovo impiegato alla Pinel gGmbH
  • 2009-2010 Friesenhörn Nordseekliniken: (tra le altre cose, conduzione di gruppi di gestione dello stress e rilassamento, burnout, dolore, cessazione del fumo, conferenze sul tema dello stress)
  • Dal 2011 Lavoro nella pratica privata come psicoterapeuta basata sulla psicologia del profondo.
  • Dal 2016 Lavoro come terapista del trauma per associazioni professionali.

Esperienza:

Anni di pratica nel Kung Fu, meditazione, yoga, Qi Gong.